Elezioni, si presenta “Energie nuove”

0
57
Nella foto Alice Depetro

ALBA – Al Circolo AlbaNova, i rappresentanti di “Azione” con il Coordinatore Cittadino Luca Foglino, “Più Europa” con la referente locale Alice Depetro e “Alba Civica Rifomista” con il consigliere comunale Olinto Magara, si sono riuniti insieme ad oltre cinquanta cittadini albesi per dare vita ad “Energie Nuove”, un progetto politico e amministrativo per Alba che concorrerà alle comunali di giugno guidato da Giacomo Prandi, il giovane leader politico albese che da mesi lavora per unire le forze liberali e democratiche del territorio. «Siamo un movimento nato da gruppi di cittadini che hanno sensibilità politico-culturali differenti, ma che sono determinati ad impegnarsi per la propria Città – ha spiegato lo stesso Prandi -. In questo progetto, abbiamo unito tanti giovani studenti e lavoratori e persone dalla lunga esperienza professionale ed amministrativa.

 

Ascoltando la Città, abbiamo constatato che i cardini che costituivano quel senso di appartenenza alla comunità cittadina, l’Albesità, quali lavoro, solidarietà e inventiva, non si sono più evoluti negli ultimi vent’anni. Questo ha portato Alba ad uno stallo, in cui non è più stata in grado di raccogliere con sufficiente determinazione le sfide e le esigenze della contemporaneità per crescere e proiettarsi nel futuro. Pensiamo che la causa di questo immobilismo sia data da una classe politica del territorio che, esaurendo la propria forza propulsiva in uno scontro bipolare sempre più marcato e sempre più incentrato sull’appartenenza e non sulla competenza e la risoluzione dei problemi, non ha compreso la necessità di compiere un forte ricambio generazionale capace di portare una nuova visione e delle nuove energie per il territorio».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui