Dal CuneeseAttualità

Elezioni: nel Pd c’è un caso Taricco

Mino Taricco scrive ai giornali accusando loro articoli, ma le frasi virgolettate che ricusa sono un copia e incolla del comunicato diffuso a inizio settimana dalla segreteria provinciale del Pd, il suo partito. Il parlamentare fossanese, spesso presente a eventi e incontri anche in Langhe e Roero, ha appena replicato con comunicato emesso, spiega, «per dovere di chiarezza e di trasparenza».

Nella nota Taricco scrive di «una precisazione in merito a quanto pubblicato da alcuni organi di informazione sulle decisioni che stanno maturando nella definizione delle candidature nel Partito Democratico». E spiega: «Si fa riferimento al fatto che “tutto sta avvenendo con ritmi velocissimi a causa della caduta improvvisa del Governo …  abbiamo ricercato candidature di peso, sondando personalità che compattassero il nostro elettorato tradizionale, provando nel contempo ad allargarlo”. Si dice poi che “Mino Taricco, dopo mesi di incertezze, ha comunicato alla stampa la propria indisponibilità”. Volevo semplicemente chiarire che non vi è stata nel maturare di questa decisione alcuna incertezza, e che da oltre un anno avevo comunicato a tutte le persone che avevano avuto la bontà di chiedermelo la mia intenzione di non proseguire il mio impegno parlamentare. E anche più recentemente, a persona che mi aveva interpellato per conto del Segretario provinciale, avevo confermato la mia decisione e le motivazioni della stessa, non solo ma a esplicita richiesta di disponibilità a una qualche altra forma di ruolo o di candidature ad altri livelli, avevo parimenti confermato la mia indisponibilità, per le motivazioni che in più contesti ho già avuto occasione di chiarire».

Conclude il senatore: «Mi spiace per quanto pubblicato, perché sembra voler lasciare un senso di indefinitezza in una decisione che invece era maturata con serenità, e consolidatasi nel corso degli ultimi anni. Se è vero che nessuno in questi giorni mi abbia interpellato in merito, è anche vero che le mie intenzioni erano da tempo note ed esplicitate».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com