BRAAttualità

Educare nel mondo digitale tra rischi e opportunità, un aiuto per le famiglie

BRA – Mai come ora tiene banco il dibattito su come l’impatto della tecnologia – che, di fatto, ha già cambiato il nostro presente – potrà rivoluzionare il nostro futuro, migliorandolo. Tante potenzialità, ma anche qualche rischio.

Viviamo in un mondo, ormai, in continua evoluzione ma per fortuna siamo noi a guidare il cambiamento, come ricordava il celebre astrofisico inglese Stephen Hawking, scomparso nel  2018: “Siamo sulla soglia di un mondo completamente nuovo. I benefici possono essere tanti, così come i pericoli. E le nostre intelligenze artificiali devono fare quel che vogliamo che facciano”, aveva detto.

Tradotto: la tecnologia non è né buona né cattiva, semmai è l’utilizzo che decidiamo di farne a renderla tale.  Ultimamente si fa un gran parlare dell’intelligenza artificiale e, in particolare, del suo utilizzo in tanti aspetti della vita quotidiana.  Un esempio su tutti? In campo sanitario i robot e l’intelligenza artificiale possono analizzare i dati dei pazienti, migliorare la diagnostica e supportare i chirurghi negli interventi critici.

Un tema, dunque, di strettissima attualità e di grandissimo interesse collettivo che ci proietta direttamente nel futuro, se ne discuterà in una serata informativa, il prossimo giovedi 23 gennaio alle ore 20,45 presso la sala conferenze Arpino di Bra; Relatore: Giuseppe Masengo del Centro Steadycam, un progetto realizzato con il supporto tecnico e finanziario del Ministero della Salute – CCM BRA
L’incontro è gratuito, la prenotazione è gradita: istitutocomprensivobra2.edu.it

 

Mostra altri

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Apri chat