More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Ecco le nove regole per… dormire bene

    spot_img
    1) Rispetta le fasi del giorno e della notte. Il sonno è legato ad un ciclo che coinvolge tutto il nostro organismo, chiamato ritmo circadiano: occorre riservare le ore notturne al riposo e concedersi al pomeriggio solo eventuali brevi riposi integrativi. Per lo stesso motivo, esporsi alla luce del sole il pomeriggio è un ottimo rimedio per dormire bene!

     

    2) Vai a letto e svegliati alla stessa ora. La regolarità e l’abitudine aiutano il corpo a capire quando è il momento giusto per dormire.
    3) Crea un ambiente confortevole. L’illuminazione è fondamentale per dormire bene: la stanza dovrebbe essere sempre protetta da eventuali luci notturne esterne.
    4) Regola il termostato ad una temperatura più bassa. Questo facilita il naturale abbassamento di temperatura corporea che avviene durante la notte. La temperatura ideale è tra i 16 e i 19 gradi.
    5) Riduci gli stimoli nei momenti precedenti al sonno. Per dormire meglio dovresti ridurre tutte le attività che possano stimolare eccessivamente il tuo organismo prima di coricarti. E’ meglio evitare di mangiare prima di coricarsi, perché la digestione attiverebbe il metabolismo in maniera eccessiva. E’ da evitare anche la sigaretta prima di dormire, perché la nicotina è una sostanza stimolante cerebrale. Evitate l’esercizio fisico intenso serale, utile invece una breve passeggiata per stimolare la digestione e stancare il corpo.
    6) Non utilizzare telefoni e computer fino a 1-2 ore prima di addormentarti. Gli schermi emettono una luce stimola i circuiti cerebrali della veglia e sono quindi nemici dichiarati di chi vuole dormire bene.
    7) Non utilizzare il letto per lavorare. Dedica il letto a sole attività riposanti e piacevoli, questo ti potrà aiutare a non incorrere in sgraditi pensieri disturbanti prima di addormentarti.
    8) Rilassa il corpo. Puoi optare per un bel bagno caldo, oli essenziali per l’aromaterapia, o chiedere un massaggio al tuo partner.
    9) Mangia meglio. Alcuni cibi giocano un ruolo fondamentale neIla regolazione del sonno. Per favorire il riposo sono consigliati albicocche, banane, ciliegie, lattuga, kiwi, mandorle, riso e avena. Da evitare alimenti zuccherati, caffeina, teina e alcolici.
    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio