ALBAAttualità

Ecco i vincitori del Premio AICA 2022, l’Oscar della Comunicazione Ambientale

Il Premio Aica, arrivato alla diciottesima edizione, ha premiato i suoi vincitori: CotoncriScott Duncan e Walter Ganapini si sono aggiudicati i riconoscimenti nelle tre categorie. La cerimonia di premiazione si è svolta sabato 19 novembre nella sala Riolfo ad Alba, in collaborazione con l’Ente fiera che ha messo a disposizione le piante tartufigene come premio per i vincitori: un simbolo del nostro territorio, che raggiungerà così nuove dimore.

Introdotta da Emanuela Rosio, presidente dell’Associazione internazionale per la comunicazione ambientale (Aica), e condotta dal giornalista Beppe Rovera, già volto noto della trasmissione di Rai 3 Ambiente Italia, la cerimonia ha permesso di consegnare il riconoscimento ai vincitori di questa edizione. La selezione tra i candidati finalisti è avvenuta tramite una votazione popolare sui canali social dell’associazione e grazie alle preferenze espresse dalla giuria.

Per la prima categoria, il cui tema quest’anno era “Svelare il greenwashing”, si è aggiudicata il premio l’influencer green Cotoncri, pseudonimo di Cristina Cotorobai, che sul suo canale Instagram mostra la sua vita, sempre alla ricerca di nuove soluzioni sostenibili e con un occhio di riguardo alla comunicazione delle aziende. In questo modo aiuta i suoi follower a riconoscere ciò che è realmente green.

Scott Duncan, meteorologo scozzese molto conosciuto sui social, è stato premiato nella categoria “Comunicare i cambiamenti climatici”. Nell’ultimo anno le mappe e i grafici che ha realizzato e diffuso sui suoi canali hanno aiutato a comprendere meglio le anomalie climatiche che tutto il mondo ha attraversato, dalle grandi siccità europee ai fenomeni monsonici senza precedenti dell’Asia.

 

Infine, Walter Ganapini, uno dei primi grandi ambientalisti italiani, ha ricevuto il premio alla carriera. Tra i fondatori di Legambiente, è stato per anni presidente di Greenpeace e con la sua fama e influenza rappresenta ancora una delle colonne della comunicazione ambientale in Italia. Hanno partecipato alla cerimonia la consigliera del Comune di Alba Cristina Casetta, che ha portato i saluti dell’Amministrazione, Stefano Ventura consigliere dell’Ente fiera. Al termine della cerimonia è stata inoltre presentata l’agenda Greenplanner 2023.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button