dal PiemonteEconomia & Lavoro

Eataly, il 52% passa a Investindustrial per 200 milioni

La famiglia Farinetti cede la maggioranza di Eataly, la catena di ristorazione e food retail presente con 44 negozi in 15 Paesi e un fatturato atteso nel 2022 pari a circa 600 milioni di euro.

Investindustrial, il fondo di investimento guidato da Andrea Bonomi, diventerà il principale azionista, con una partecipazione del 52% nel capitale del gruppo fondato da Oscar Farinetti e l’obiettivo di supportarne la crescita a livello internazionale.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button