E ora a Bra i netturbini passano… l’aspirapolvere

E’ alimentato totalmente ad energia elettrica l’aspiratore stradale entrato in funzione nei giorni scorsi a Bra per lo spazzamento manuale di strade e piazze del centro storico. E’ il primo di una serie di mezzi ecologici e sostenibili che a breve entreranno a far parte del parco mezzi del nuovo appalto d’igiene urbana. Secondo il Comune garantisce una pulizia più accurata ed efficace. Sempre da pochi giorni sono inoltre entrati in funzione 4 soffiatori elettrici che coadiuvano l’attività degli operatori a supporto dello spazzamento meccanizzato. Anche in questo caso, si tratta di attrezzature a basso impatto sonoro e ambientale.

FOCUS

GUARDIAMOCI INTORNO

Quelle buche in sequenza reclamano una tappata

Un lettore: Visto che nei giorni scorsi erano all’opera con l’asfaltatura a pochi metri di distanza in viale delle Rimembranze, se avessero avanzato un po’ di catrame… ci sarebbe...

Strada Ca’ del Bosco e quel cantiere che langue a Bra

Un lettore: Non so se faccio bene a rivolgermi al “Corriere” o dovrei scrivere a “Chi l’ha visto?” per ritrovare gli operai che ormai da un mese hanno smesso di lavorare in strad...

È vero che nessuno lo vuole, ma non vada a ramengo

Un lettore: Almeno tenete chiuse le finestre di questo palazzotto di proprietà del Comune in via Vittorio Emanuele II, pieno di centro di Bra… E’ vero che hanno provato a venderl...