ALBAAttualità

Due passerelle ciclabili a fianco del ponte sul rio Baracco ad Alba

Due passerelle ciclabili andranno ad affiancare la sede stradale del ponte sul rio Baracco lungo la strada provinciale 3 tra Alba, Grinzane Cavour e Roddi. Alla nuova pista ciclabile, inaugurata una ventina di giorni fa, manca infatti un breve tratto corrispondente al ponte sul rio Baracco, corso d’acqua che segna il confine tra Alba e Grinzane e la situazione potrebbe generare un pericolo per i ciclisti. La costruzione di due passerelle era già prevista (e finanziata) nell’ambito del progetto globale, ma mancavano le autorizzazioni del Settore opere pubbliche e difesa del suolo della Regione perché il ponte stesso, che è parte della strada provinciale 3, è stato costruito a suo tempo molto vicino all’alveo del rio. La zona è interessata da frequenti esondazioni e allagamenti.
Il problema sarà superato dall’accordo stipulato tra la Provincia e il Comune di Alba che prevede la costruzione delle due manufatti nell’ambito del completamento del percorso ciclabile dell’importo complessivo di oltre 1 milione di euro, finanziato in parte da bando regionale e in parte dai fondi dei tre Comuni. Le passerelle avranno un impatto ambientale ridotto e minimi costi di manutenzione. L’accordo tra i due enti disciplina la costruzione delle due passerelle ciclabili accanto alla struttura esistente benché indipendenti sotto il profilo statico strutturale. La modifica introdotta al progetto iniziale non andrà a cambiare la sezione idraulica disponibile per il deflusso delle acque, in quanto lo spessore delle nuove strutture sarà contenuto nell’altezza del ponte esistente.
La Provincia di Cuneo, che non avrà oneri diretti, si impegna però a provvedere a tutti i provvedimenti autorizzativi necessari, compresa l’autorizzazione idraulica e la concessione demaniale regionale per le costruende passerelle ciclabili, oltre a fornire la documentazione tecnica amministrativa riguardante il ponte sul Rio Baracco. Gli interventi di progettazione e costruzione delle passerelle saranno realizzati dal comune di Alba, oltre alla successiva manutenzione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button