Dal CuneeseCultura e Spettacoli

Due appuntamenti con il Maestro a chiusura del Festival ‘’Uto Ughi per i giovani da ‘’La Santità Sconosciuta’’

Al Milanollo di Savigliano il 26 gennaio e in Fondazione Ferrero il giorno 27. Proprio a Savigliano attesa un'ospite di eccezione: la signora Maria Franca Ferrero

Il Festival ‘’Uto Ughi per i giovani da ‘’La Santità Sconosciuta’’, che ha debuttato il 6 dicembre all’Auditorium Ferrero di Alba, chiude la seconda edizione con due appuntamenti imperdibili che rappresentano la sintesi del progetto culturale che il grande violinista ha ispirato e realizzato con l’associazione Arturo Toscanini di Savigliano. E’ proprio la città dei direttori artistici Natascia e Ivan Chiarlo ad ospitare nella sede più rappresentativa, il Teatro Milanollo, il 26 gennaio, alle 21, l’ultimo concerto del Festival.

Tra il pubblico è attesa un’ospite d’eccezione: Maria Franca Ferrero, appassionata di musica fin dalla sua giovinezza, quando la coltivò nella città natale: Savigliano.  Da questa sua passione è nato il sostegno al progetto Uto Ughi per i giovani realizzato dall’Associazione saviglianese Arturo Toscanini.

La sera successiva, il 27 gennaio, Uto Ughi ritornerà all’Auditorium Ferrero, per il convegno ‘’La parola di un Maestro’’.

‘’Abbiamo voluto che questo progetto si concludesse esaltando lo spirito con cui è nato: l’ascolto della grande musica e il dialogo con le nuove generazioni. Sono due aspetti imprescindibili che rappresentano, insieme, l’eccellenza esecutiva e la passione con cui Uto Ughi ha sempre esaltato il ruolo dei Maestri. Nel suo libro ‘’Quel diavolo di un trillo’’ ha dedicato intense pagine ai grandi violinisti da cui egli stesso ha appreso quest’arte sublime, sottolineando quanto sia indispensabile trasmettere ai giovani non solo l’amore per la musica, ma per la cultura in ogni suo aspetto’’, spiega Natascia Chiarlo, direttrice artistica del Maestro.

Il Festival ritorna in Piemonte dopo alcune date in Puglia, con concerti e lezioni aperte. Prossimamente raggiungerà Venezia, per un altro appuntamento della rassegna itinerante che ogni anno amplia la sua presenza sul territorio nazionale. Il 26 gennaio, Uto Ughi sarà al Milanollo con I Virtuosi Italiani, con cui proporrà ‘’La magia del suono’’.

L’ensemble che accompagnerà Ughi è una formazione con oltre trent’anni di attività internazionale nelle sale concerti più prestigiose del mondo a cui affianca una ricca produzione discografica. “Arte Concert Klassic” ha registrato live un concerto dei Virtuosi Italiani con solista Wayne Marshall dal Teatro Olimpico di Vicenza per i 1600 dalla fondazione di Venezia e a dicembre 2021, l’ensemble è stato insignito del Diapason d’Or per il Cd Warner Classics-Erato, ‘’Amici&Rivali’’, interamente dedicato a Rossini.

Nel concerto Uto Ughi e I Virtuosi Italiani eseguiranno pagine scelte di Bach, Vitali, Kreisler, Boccherini, Saint- Saëns, in cui si esalta il ruolo solistico del violino che dialoga con gli archi dell’orchestra. Il concerto sarà l’occasione per rinnovare un incontro con il Maestro, dopo quelli ad Alba. La sera seguente, Uto Ughi, a, concluderà il festival all’Auditorium Ferrero, raccontando, tra aneddoti, ricordi e riflessioni, il suo percorso artistico. Dialogherà con Ughi il giornalista Alberto Sinigallia,  Presidente del Polo del 900.

Il Maestro è stato recentemente nominato direttore Artistico del centenario dell’Accademia chigiana di Siena, una tra le massime espressioni della formazione musicale classica italiana e avrà al suo fianco nei ruoli organizzativi e artistici ancora una volta la saviglianese Natascia Chiarlo.

Grazie al sostegno della FONDAZIONE FERRERO e di REGIONE PIEMONTE-COMUNE DI ALBA-COMUNE DI SAVIGLIANO-FONDAZIONE CRC-FONDAZIONE CRT-BANCA CRS-BANCA D’ALBA-EGEA-SISCOM-EUROTEC, il concerto e l’incontro sono gratuiti su prenotazione n.340 6856173- 347 8072022 . Per prenotazioni Fondazione Ferrero -Alba- 0173 295259

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button