Dall'AstigianoNuotoSPORT

Doppio impegno questo fine settimana per l’Asti Nuoto

Doppio impegno questo fine settimana per l’AstiNuoto, che si presenta ai blocchi di partenza con Andrea Giordano, insieme ad una rappresentativa TDN, al 19º Meeting Internazionale del Titano, e con il gruppo dei giovani Esordienti A nella 2º tappa del Grand Prix.

La trasferta di San Marino vede ai blocchi di partenza buona parte del miglior nuoto nazionale giovanile e assoluto con una folta rappresentanza della nazionale maggiore: le prove di Andrea sono discrete, 24.01 sui 50 stile libero e 53.42 sulla doppia distanza (a un centesimo dal vecchio primato personale)
Questo il commento dell’astigiano di rientro dalla trasferta sammarinese:”E’ stata una bella esperienza, due giorni di gare intensi, ho avuto modo di legare con ragazzi di altre province del piemonte e gareggiare con il presente del nuoto italiano, sono soddisfatto della mia prova sui 100 stile libero, un po’ di amaro in bocca per la mezza distanza ma ho intenzione di preparare al meglio i prossimi appuntamenti per migliorarmi ancora”

Nel rinnovato e bellissimo impianto Usmiami, 3 giovani atleti ATN si presentano ai blocchi, Stefano Cannella, Jilali Chatoubi, Egle Pintimalli in un movimento piemontese decisamente più numeroso rispetto al primo appuntamento di questo circuito dovuto a un allentamento di numeri e quarantene a prevenzione del contagio da Covid.
“I ragazzi seguono l’attività con passione, si impegnano e sono sempre motivati. E i buoni e continui passi avanti ne sono una dimostrazione.” le parole del tecnico Bruno Carelli.
Prossimo appuntamento per il settore Esordienti sarà la 2º tappa del Grand Prix dedicata agli esordienti B di domenica 27 Febbraio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button