LANGA DEL BAROLOMonforte d'AlbaLANGHECultura e Spettacoli

Donato al Comune un quadro dell’artista Daniela Dell’Orto dopo la sua mostra

Incontrarsi a Monforte, è il titolo dell’opera pittorica che l’artista Daniela Delfina Dell’Orto ha donato al Comune di Monforte a seguito della mostra “Idea di un sogno”, che si è svolta nell’Oratorio di Sant’Agostino, nella parte più alta del paese.

L’esposizione, da Venezia nel contesto della Biennale 2017 a Monforte, ha visto protagonista la ricerca informale della Dell’Orto che, con queste parole, esplica cosa l’ha stimolata a dipingere la tela che ha donato al Comune: «Sono milanese d’origine ma ora abito vicino a Monforte dunque, sebbene d’adozione, conosco bene questi luoghi. Sono stata ispirata dallo spazio circostante e dalla storia dello stesso, a partire dall’antica popolazione dei Càtari. La vista di cui si beneficia dal sito in cui era collocata la mia esposizione è certamente suggestiva, poiché si può godere della bellezza dei vicoli, delle chiese e del paesaggio collinare». «La mia – prosegue l’artista – è un’arte astratta e di impatto e, la scelta stessa del colore rosa, riprende l’alba, il tramonto e l’origine del paese».

Soddisfatto del dono il sindaco di Monforte, Livio Genesio, che afferma: «La nostra comunità ringrazia la pittrice Daniela Delfina Dell’Orto per la preziosissima opera che, non solo appaga per bellezza intrinseca e originalità, ma sarà certamente custodita con cura affinché, turisti, concittadini e convenuti la possano apprezzare. Altresì è stato un onore poter ospitare un’artista di questo calibro nella splendida cornice dell’Oratorio di Sant’Agostino».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com