More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Domenica scorsa l’Avis di Cherasco ha festeggiato il suo 15° compleanno

    spot_imgspot_img

    Si è tenuta nella giornata di domenica 16 aprile la festa sociale dell’AVIS – Sezione Comunale di Cherasco. La festa è iniziata alle 10:00 con un momento di  commemorazione volto a celebrare i 15 anni dalla costituzione dell’Associazione, avvenuta nel 2005 (commemorazione rinviata di qualche anno, a causa della nota pandemia).

     

    Alla commemorazione hanno preso parte Carlo Davico, Sindaco della Città, ma anche donatore da alcuni anni, accompagnato da diversi Assessori, il quale ha espresso a nome dell’Amministrazione parole di apprezzamento per la preziosa opera portata avanti dall’Associazione e per il grande contributo dato dai donatori che “[…] non donano solo il proprio tempo a beneficio degli altri, ma donano una parte di se per contribuire anche a salvare vite umane […]”.

    A seguire, l’intervento di Teresio Asteggiano, presidente dell’Associazione, il quale ha ringraziato, a nome di tutto il Direttivo, l’Amministrazione Comunale per il supporto all’AVIS stessa, non solo di carattere economico.

    Don Filippo Torterolo, Parroco della Città, ma anche egli donatore da molto tempo, ha poi benedetto l’ulivo piantato per l’occasione con la relativa targa e successivamente celebrato la Messa nella chiesa di San Pietro Apostolo dedicandola, in modo particolare, all’AVIS.

    Al temine della Messa, nella cornice del Palaexpo, sono stati premiati i donatori presenti che hanno raggiunto gli obbiettivi nel corso degli anni 2019/2020/2021/2022.
    A seguire, il pranzo con il catering “Bellavista”, al quale ha preso parte un folto numero di donatori e di ospiti, simpatizzanti dell’Associazione.
    La festa si è conclusa nel primo pomeriggio, con grande soddisfazione per tutti.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio