BRACultura e Spettacoli

Domenica 6 giugno fa tappa a Pollenzo il Roero Chamber Festival

BRA – Domenica 6 giugno fa tappa all’Agenzia di Pollenzo il Roero Chamber Festival, rassegna che si propone di unire il meglio della musica classica con le location più belle del territorio. Un appuntamento che vuole far vivere questo grande connubio in forma innovativa: gli artisti di fama internazionale ospiti della Rassegna, in cambio della loro arte, non riceveranno un compenso in denaro bensì l’opportunità di sperimentare ciò che di meglio il Roero possa offrire. Il pubblico stesso, grazie ad una scontistica riservata, potrà pernottare negli stessi alberghi e agriturismi nei quali sono ospitati gli artisti. Ad esibirsi in brani di F. Schubert, Chopin e Brahms saranno Kai Gleusteen (violino), Enrico Carraro (viola), Amedeo Cicchese (violoncello), Matteo Ravizza (contrabbasso), Cathrine Ordonneau (pianoforte), Nicole Brandolino (contralto).

Inoltre, la rassegna “Roero Chamber Music Events” ospiterà la prima performance pubblica mondiale di MusicAI, progetto di ricerca sull’intelligenza artificiale della Fondazione LINKS, che combina la musica dal vivo, l’arte astratta e la più avanzata tecnologia applicata all’Intelligenza Artificiale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button