Dal CuneeseAttualità

Domenica 4 settembre il treno storico torna in alta valle Tanaro

CUNEO – L’emozione del treno storico torna in alta Val Tanaro domenica 4 settembre. Partenza alle 8,20 da Torino Porta Nuova con fermate a Torino Lingotto, Mondovì, Ceva, Nucetto, Bagnasco, Pievetta, Garessio e arrivo alle 12,40 a Ormea. A Nucetto la sosta prolungata permetterà la visita del Museo Storico di Nucetto e dell’Alta Valle Tanaro e del Museo della Ferrovia Ceva-Ormea. Lungo il tragitto sono previste iniziative di animazione alle principali stazioni di partenza a scelta dell’ospite, oltre al pranzo a Garessio o a Ormea a seconda della meta prescelta.

Alla sosta a Mondovì ci sarà un laboratorio di stampa curato dal Museo della Stampa e performance artistiche e musicali con Pablo Y Luna. Sulla tratta storica da Ceva, due proposte di percorso: la prima con arrivo a Garessio per una giornata all’insegna del folklore valtanarino, con il Bal do Sabre, musica e enogastronomia; la seconda con meta ad Ormea per assaporare, oltre ai piatti tipici della cucina locale, anche la musica del 6° Raduno di Fisarmoniche. Personaggio di punta del viaggio Moses Concas, direttamente dal programma televisivo Italia’s Got Talent, che proporrà una carrellata di composizioni nel pomeriggio a Garessio.

Il progetto “D’acqua e di ferro”, finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “In luce. Valorizzare e raccontare le identità culturali dei territori” ha portato in valle un vasto calendario di eventi per la primavera-estate 2022, con l’obiettivo di promuovere e unire l’alta Val Tanaro con il Monregalese, come destinazione attrattiva per un turismo culturale e naturalistico sul fil rouge della Ferrovia turistica del Tanaro.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button