Domenica 3 Marzo si è festeggiato S. Isidoro patrono dei contadini ed agricoltori

Durante la funzione religiosa che si è svolta al Santuario della Madonna dei Fiori, alla presenza del Sindaco Bruna Sibille durante l’omelia Il Rettore don Giancarlo Avataneo ha ricordato l’importanza della cura e della coltivazione dei prodotti della terra, essenziali durante l’intera nostra esistenza.

Come consuetudine il preciso Luciano Cravero ha scattato diverse foto ricordo dei partecipanti.

Si è poi proseguito con il pranzo sociale al ristorante le Betulle dove i rappresentanti dell’amministrazione Braidese Fogliato e Messa hanno potuto ringraziar i rettori Gullino Maria, Testa Mariangela e Riorda Mario, la madrina Irma Bottacin, oltre agli organizzatori dell’associazione Carlo Clerico, Giovanni Mana e Armando Verrua.