More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Domenica 19 novembre tornano le incursioni dei Magog a Montelupo Albese

    spot_imgspot_img

    MONTELUPO ALBESE

    – Domenica 19 novembre alle ore 16 si terrà il quarto incontro montelupese delle incursioni teatrali dei Magog all’interno del progetto Restè.
    Il pomeriggio sarà allietato da uno spettacolo storico e fiabesco adatto a grandi e piccoli, in cui saranno drammatizzate la storia del Conte Rangone, Conte di Montelupo nel ‘700, e alcune fiabe che fanno parte dei murales che abbelliscono Montelupo.
    L’evento è organizzato dal Comune e dall’Associazione Volontari e si terrà nel Salone Polifunzionale di via San Bonaventura.

    L’ingresso è gratuito.

    Il progetto Resté si snoda attraverso i Comuni di Montelupo, Rodello e Diano. Infatti, proprio qui a partire dal ‘700 la famiglia dei Conti Rangone si delineò come figura chiave del territorio, alla base di una storia comune di questi luoghi, che si intende valorizzare attraverso la ricerca, il racconto e la rappresentazione teatrale. Restè significa restare in piemontese, restare, rimanere in ascolto per fermarsi e scoprire.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio