ALBACRONACA

Domani l’addio in Duomo in Alba all’ex procuratore Luigi Riccomagno

E mancato ieri all’ospedale Santa Croce di Cuneo, dove era ricoverato,Luigi Riccomagno aveva 77 anni, vantava una lunga carriera nella magistratura che aveva lasciato nel 2014. Prima della pensione era stato avvocato generale presso la Corte d’Appello di Torino. Entrato in magistratura nel 1970 come uditore a Torino, fu poi sostituto procuratore e giudice a Mondovì, sostituto ad Aosta. Nel mezzo la lunga parentesi ad Alba dove ricoprì la carica di sostituto per cinque anni, sei da Consigliere pretore dirigente della pretura circondariale e altri tredici anni procuratore capo della Repubblica al tribunale. I Funerali saranno celebrati domani 24 giugno, alle ore 16, in duomo ad Alba.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com