Dal CuneeseAttualità

Domani a Lagnasco arriva Simone Moro, l’unico alpinista al mondo ad aver scalato quattro cime di 8.000 metri in inverno

Giovedì 15 luglio alle ore 21,30 nella cornice dei Castelli Tapparelli d’Azeglio di Lagnasco incontro con l’alpinista Simone Moro che racconta la sua avventura sportiva e umana. Sulla vetta di otto dei quattordici Ottomila del pianeta e quattro volte in cima all’Everest, Moro è l’unico alpinista della storia ad avere raggiunto quattro cime di 8.000 metri in completa stagione invernale. È pilota di elicottero specializzato nel soccorso in Himalaya e ha scritto cinque libri tradotti in diverse lingue. L’appuntamento rientra nel programma del festival Occit’amo 2021 ed è stato organizzato in collaborazione con Nuovi Mondi Festival e Borgate dal Vivo.

Il biglietto di ingresso, acquistabile in prevendita su www.mailticket.it o direttamente la sera dell’evento, ha un costo di 15 euro. Il programma di Occit’amo nella pianura saluzzese prosegue venerdì 16 luglio a Saluzzo dove alle 21,30 il giornalista sportivo Federico Buffa terrà il reading Italia Mundial, evento organizzato in collaborazione con il festival Borgate dal Vivo (ingresso 15 e 10 euro), a cui fanno seguito altri 7 eventi a Moretta, Verzuolo, Brossasco in valle Varaita e a Castellar nel Comune di Saluzzo. La rassegna, che coniuga musica, cultura, enogastronomia, escursionismo, tradizione occitana e racconto dei territori, proseguirà quindi da giovedì 22 a domenica 25 luglio in valle Maira. Il calendario è pubblicato sul sito www.occitamo.it, dove è possibile acquistare i biglietti per gli eventi a pagamento o prenotarsi per partecipare agli eventi gratuiti garantendo il distanziamento interpersonale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button