DoglianiLANGHELANGA DI DOGLIANICultura e SpettacoliEventi

Dogliani: incontri per pensare il Presente alla Biblioteca Contemporanea 2022

A partire dal mese di febbraio 2022 l’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Dogliani organizza la seconda edizione di «Biblioteca Contemporanea: incontri per pensare il presente», ciclo di appuntamenti tra giornalismo, scrittura, pensiero, teatro per comprendere il nostro tempo e la sua complessità, che si svolgeranno presso la Biblioteca Civica “Luigi Einaudi” e il Teatro “Sacra Famiglia”.

L’edizione 2022 promuove la ripresa dell’attività culturale in presenza in Biblioteca e vede protagoniste tre autrici che daranno voce ad una lettura femminile del mondo contemporaneo, fornendo nuovi spunti di riflessione.

Ad aprile quindi, il Teatro Sacra Famiglia ospiterà uno spettacolo teatrale a 30 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio per ricordare la rivoluzione civile di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Gli incontri si svolgeranno alle 21.00 e saranno così programmati:

  • BIBLIOTECA LUIGI EINAUDI

VENERDI’ 25 FEBBRAIO 2022 | h. 21.00

“Storie del territorio” (Araba Fenice) di Paola Scola

Talento narrativo, fiuto giornalistico e sensibilità permettono a Paola Scola di raccontare puntualmente l’anima di un territorio: il suo nuovo libro racchiude le storie, i personaggi, le tradizioni pubblicati per anni nella fortunata rubrica “Storie di territorio” del quotidiano La Stampa.

VENERDI’ 11 MARZO 2022 | h. 21.00

Un viaggio tra storie, voci, parole: “Le indomabili donne della Bibbia” (Sonda) e “Abitare le parole” (Claudiana)

di Maria Teresa Milano e Luca Margaria

Avreste mai pensato di trovare nello stesso libro Maria Maddalena e Lady Gaga, o ancora Eva e le Desperate Housewives? L’ebraista Maria Teresa Milano, con il filosofo Luca Margaria, partendo da alcune parole scelte del libro “Abitare le parole” tracceranno, un vero e proprio percorso inedito per narrare la leggera serietà dell’esistenza umana. Le parole si intrecceranno a curiose storie delle “Indomabili donne della Bibbia”, icone senza tempo e incredibilmente attuali.

GIOVEDI’ 31 MARZO | h. 21.00

“Tutta la stanchezza del mondo. Diario delle mie fatiche” (Bompiani) di Enrica Tesio con Cristina Borgogno

“Che stanchezza!” è una delle frasi più pronunciate negli ultimi tempi. Ne sa qualcosa la scrittrice torinese Enrica Tesio, creatrice del popolarissimo e ironico blog Tiasmo, che con il suo stile unico torna con un nuovo libro che definisce un libro post Covid e nel testo conia la dicitura a.C e p.C.  Un viaggio sorridente, attraverso dodici fatiche, come quelle di Ercole: quelle che ogni sera ci fanno dire “sai che c’è? Io lascio” e poi no, non molliamo.

TEATRO SACRA FAMIGLIA

VENERDI’ 8 APRILE 2022 | h. 21.00

“Falcone, Borsellino e le teste di minchia (30 anni dopo)

Giullarata stand-up antimafiosa di e con Giulio Cavalli

A 30 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, Giulio Cavalli – giornalista e autore teatrale – porta in scena un nuovo spettacolo che con voce disarmante rivela una triste verità: Falcone e Borsellino li commemoriamo eppure non hanno nemmeno finito di raccontarci tutta la storia; ancora non sappiamo chi ha posato i fiori e chi ha posato le bombe. Lo fa con l’arma acuta dell’ironia, poiché “ridere di mafia è il modo migliore per neutralizzarla e praticare la memoria di Falcone e Borsellino è il modo migliore per onorali, ridere e ricordare sui palchi è il modo migliore per additarli e per cominciare a sconfiggerli (e costringere chi deve farlo a farlo)”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button