BRACultura e SpettacoliEventi

“Ditegli sempre di sì”: al Politeama di Bra la commedia della ‘follia’

Il 4 aprile Roberto Andò porta in scena una delle grandi opere di Eduardo De Filippo

BRA – Si avvia alla conclusione la stagione teatrale 2021/2022 di Bra. Lunedì 4 aprile 2022 il teatro Politeama Boglione ospiterà infatti il penultimo appuntamento del cartellone invernale. Si tratta della commedia “Ditegli sempre di sì” diretta da Roberto Andò.

L’opera è uno dei primi testi di Eduardo De Filippo ed è il primo in assoluto in cui il grande drammaturgo affronta il tema della follia. Il protagonista della pièce, tra le più fortunate del repertorio eduardiano, è Michele Murri, un pazzo metodico con la mania della perfezione. Erroneamente congedato come “guarito” dal manicomio che lo ha ospitato, Michele (interpretato sul palco da Gianfelice Imparato) torna a casa dalla sorella Teresa e inizia, con furiosa lucidità, a stravolgere gli effetti della cosiddetta normalità.

Il luogo dove siamo convocati”, racconta il regista Roberto Andò, “è il tipico interno piccolo borghese di Eduardo, il salottino, che subito diviene lo specchio scheggiato della follia del protagonista, l’antro in cui la sua mente può elaborare, manipolare e distorcere i ragionamenti e i sofismi di chi gli viene a tiro, scardinandone la fragilità e la vanità”. Storia di follia in bilico tra farsa e pirandellismo, “Ditegli sempre di sì” invita a riflettere sul labile confine tra salute e malattia mentale. Tra equivoci e fraintendimenti alla fine ci si chiede: chi è il vero pazzo? E qual è la realtà vera?

Accanto a Imparato troviamo Carolina Rosi, Edoardo Sorgente e Massimo De Matteo. Lo spettacolo inizia alle 21. Accesso in sala nel rispetto delle normative anti-Covid. Biglietti ancora disponibili: è possibile acquistarli il lunedì pomeriggio dalle 16 alle 19 al botteghino del teatro o tramite il circuito www.piemonteticket.it.

Sabato 9 aprile si chiude la stagione teatrale con il recupero dello spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate” per la regia di Jurij Ferrini, capolavoro shakesperiano che avrebbe dovuto andare in scena il 15 febbraio ma che è stato rinviato per problemi della compagnia teatrale. L’appuntamento è sold out da tempo.

Maggiori informazioni presso l’Ufficio cultura turismo e manifestazioni del Comune di Bra, in piazza Caduti per la Libertà 20, o chiamando lo 0172-430185. (rb)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button