Distretto Diffuso del Commercio Alba-Bra: al via la consegna dei portabici personalizzati

0
38

ALBA –  Le iniziative del Distretto Diffuso del Commercio Alba-Bra iniziano a concretizzarsi, grazie alla consegna, a tutti gli 81 Comuni dell’area albese, braidese e doglianese, dei portabici personalizzati.

 

A seguito dell’ufficializzazione da parte della Regione Piemonte dell’erogazione del contributo specifico per spese in conto capitale di Euro 50.596,00, la Cabina di Regia, in sinergia con i partner stabili del Distretto – la città di Alba capofila, la città di Bra, l’Associazione Commercianti Albesi e l’Ascom di Bra -, ha deliberato l’acquisto di n. 81 portabici, uno per ogni Comune aderente al Distretto.

La scelta è stata motivata dall’esigenza di incentivare l’utilizzo della bicicletta come mezzo di mobilità green e sostenibile, per elevare la sicurezza nel prevenire i furti di biciclette, per promuovere le attività del Distretto e per facilitare l’accesso alle attività commerciali posizionando il portabici in prossimità degli esercizi commerciali.

L’applicazione di pannello personalizzato bifacciale consente di acquisire una serie di informazioni importanti, aggiornate in tempo reale, grazie alla presenza di n. 3 codici Qr.

Il primo codice indirizza sul sito del Distretto Diffuso del Commercio Alba-Bra, dove è possibile conoscere le finalità del Distretto, gli organi deliberativi e tutti gli 81 comuni che lo compongono. Il secondo codice indirizza sull’App Tabui, che grazie alla geolocalizzazione consente di conoscere tutte le attività imprenditoriali presenti nel Comune specifico e informa sulle peculiarità turistiche nelle vicinanze. Il terzo codice racconta il territorio, indirizzando sul sito dell’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui