Dal CuneeseScuola

Diplomati nell’uso della bicicletta i ragazzi della scuola secondaria di primo grado dell’istituto “G. Carducci” di Busca

Nuovi ambasciatori della sicurezza stradale. I ragazzi delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado dell’istituto comprensivo “G. Carducci” di Busca hanno ricevuto nei giorni scorsi il diploma di partecipazione al progetto “2 Ruote Sicure” al termine di alcune lezioni di educazione stradale incentrate sull’utilizzo della bicicletta, condotte dall’Automobile Club Cuneo. La formazione ai ragazzi è stata erogata dal direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi; oltre che dall’Aci, il progetto è stato fortemente voluto da Sara Assicurazioni – Agenzia di Cuneo e Lions Club Busca e Valli. Il format educativo “2 Ruote Sicure” rientra tra i prodotti didattici e divulgativi della Federazione ACI nel settore dell’educazione alla sicurezza stradale. “I corsi hanno colto nel segno – dichiara il direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi -. Come Aci stiamo insistendo nel proporre corsi di educazione stradale legati all’utilizzo della bicicletta, questo perché oltre alla sicurezza riteniamo molto importante sensibilizzare i più giovani all’uso del mezzo, ecologico più di ogni altro ma ancora troppo poco utilizzato. In primavera riprenderemo per coinvolgere e formare anche le classi prime, giungendo al termine del progetto ad un totale di 350 ragazzi formati”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button