dal PiemonteAttualità

Delegazione cubana alla scoperta delle Langhe e Roero

Ieri pomeriggio a Palazzo Lascaris il Consigliere Regionale Martinetti ha ricevuto  la delegazione della
Repubblica di Cuba. Era presente l’ambasciatrice di Cuba in Italia, Mirta Granda Averho; il viceministro dell’Agricoltura, Mayry Hechevarria Bermudez oltre a rappresentanti del mondo delle professioni e
dell’impresa dell’isola caraibica.

Un viaggio nel nostro Paese promosso da AICEC – Agenzia per l’interscambio culturale ed Economico con Cuba del presidente Michele Curto, per presentare il progetto Bio Cuba Caffè, collegato al nuovo prodotto Lavazza certificato bio – organico presentato a Terra Madre, Salone del Gusto di Torino.

Un percorso che li condurrà, nella giornata di domenica, nelle langhe con visita presso la Banca d’Alba, le  Cantine Ceretto e il castello di Grinzane Cavour, con l’enoteca regionale ed il Museo delle Langhe .

Avvicinare due realtà così diverse, creare ponti al posto di muri, esportare le esperienze e le conoscenze che hanno permesso al nostro territorio di passare dalla fame del dopoguerra alla ribalta internazionale, ai riconoscimenti Unesco, all’eccellenza.

Sono questi gli obiettivi della visita, insieme alla necessità di colmare il debito di riconoscenza nei confronti degli amici Cubani per quanto avvenuto durante la pandemia. Sono ancora vive negli occhi di molti cittadini piemontesi le immagini dei 38 medici ed infermieri della “Brigada Henry Revee” impegnati nella lotta al Covid presso la struttura ospedaliera temporanea nelle Officine Grandi Riparazioni di Torino. Un grande gesto di solidarietà che non sarà mai dimenticato.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button