Davico ufficializzato: da Bricco sindaco per tutto il territorio

238
Erede designato. Il geom. Carlo Davico si propone come sindaco di continuità dopo i 10 anni dei due mandati di Claudio Bogetti

La lista civica “Insieme per la tua Cherasco” ha ufficializzato quanto questo giornale aveva anticipato già lo scorso autunno: il candidato a sindaco della maggioranza uscente in Comune è Carlo Davico.

Numero due della Giunta Bogetti, classe 1971, libero professionista, Davico è stato assessore dal 2009 al 2014 e poi vicesindaco nell’attuale Amministrazione. Si propone a raccogliere l’eredità di  Claudio Bogetti giunto al termine del secondo mandato e quindi non più candidabile per la massima carica del Municipio.

«Stiamo lavorando alla lista dei candidati – dichiara Davico in un comunicato diffuso da questa formazione politica –. Saranno rappresentativi di tutto il territorio, dal capoluogo alle frazioni, al fine di essere vicini ai cittadini e rispondere puntualmente alle esigenze di un comune vasto ed eterogeneo come quello cheraschese. In lista ci saranno amministratori di esperienza e alcuni volti nuovi. Il programma che stiamo stilando è in continuazione di quanto fatto in questi ultimi dieci anni. L’Amministrazione Bogetti ha portato a termine importanti progetti, altri sono stati messi in cantiere. La continuità amministrativa permetterà di portare a compimento anche questi, oltre a progettare altre opere che riteniamo importanti per far crescere ancora di più Cherasco, ogni area secondo le proprie peculiarità».

Bogetti: «La candidatura di Davico è la naturale continuazione di quanto fatto finora, dell’impegno quotidiano di tutta la squadra che ho avuto accanto in questi anni a favore della collettività e della crescita del territorio. Sarò in lista con Insieme per la tua Cherasco e sono certo che la popolazione saprà premiare il lavoro impegnativo fatto dall’Amministrazione che ho avuto l’onore di guidare nelle ultime due legislature. Davico ha maturato una buona esperienza, con un impegno costante su tutto il territorio. Sono sicuro che saprà portare avanti il programma con la serietà e l’impegno che l’ha contraddistinto in questi anni, supportato da una squadra unita e rappresentativa di tutte le varie realtà presenti».

CONCORRENZA

Con quali concorrenti dovrà vedersela Davico? I gruppi consiliari che compongono l’attuale minoranza in Municipio sono ancora “in alto mare”, come si dice, riguardo a possibili strategie. «Non abbiamo ancora deciso niente» – dice Daniela Domeniconi di “Cittadini per Cherasco”. E la candidata a sindaco 2014 Mara Degiorgis: «Con gli amici di Cherasco Viva abbiamo cominciato a incontrarci, ma allo stato non possiamo dire se ripresenteremo una lista» a maggio.