Dal CuneeseAttualità

Danni per il maltempo, BPER a sostegno di famiglie e imprese

Previsti finanziamenti ad hoc a tassi agevolati per alleviare i disagi causati da condizioni climatiche avverse

BPER Banca mette in campo un intervento concreto per alleviare i disagi delle famiglie e delle imprese che hanno subito pesanti danni provocati dal maltempo nelle scorse settimane nella provincia del cuneese.

L’Istituto di credito mette a disposizione dei finanziamenti fino a 20 mila euro per i consumatori e 100 mila euro per i non consumatori, di durata fino a 36 mesi. Per importi non superiori ai 10 mila euro verrà applicato il tasso zero per i primi sei mesi, successivamente il tasso fisso dell’1,75%. Per importi superiori il tasso sarà fisso all’1,75% sia sul preammortamento che sulla durata residua. Le domande potranno essere avanzate fino al 31 ottobre 2022.

Giuseppe Aimi, Responsabile della Direzione Territoriale Nord Ovest di BPER Banca, dichiara: “L’istituto conferma attenzione e vicinanza a famiglie e imprese duramente colpite dal maltempo negli ultimi tempi, dando tutti gli strumenti possibili per una rapida ripresa. Un intervento fondamentale e concreto che si ripete nel tempo: anche lo scorso anno, infatti, per via delle forti gelate del periodo invernale, siamo intervenuti tempestivamente.”

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com