Dancing in the park: incontri danzanti per persone affette da Parkinson

Dancing in the park: incontri danzanti per persone affette da Parkinson

 

GUARENE – La Fondazione Sandretto Re Rebaudengo organizza sabato 9 novembre dalle 10 alle 13, Dancing in the park, incontro danzante dedicato alla comunità e a persone con il Parkinson. Durante l’incontro i partecipanti saranno condotti in un’esperienza di danza adatta a tutti, indipendentemente dall’esperienza e dalle abilità. Le sensazioni vissute saranno poi restituite attraverso il linguaggio fotografico con un laboratorio pratico. Incontreranno il tema del tempo come ingrediente comune alla danza e alla fotografia, lasciandoci suggestionare dalle immagini e dagli spazi della mostra Da Guarene all’Etna. Boiling Projects.

La partecipazione è gratuita e aperta a persone con il Parkinson, familiari, amici, operatori, persone con disabilità e a tutti gli interessati.
I posti sono limitati ed è indispensabile prenotarsi entro mercoledì 6 novembre.
La prenotazione è richiesta anche agli accompagnatori non partecipanti al laboratorio.

Palazzo Re Rebaudengo è la sede storica della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, che presenta barriere architettoniche.
Si consiglia di segnalare l’utilizzo di sedia a rotelle in fase di prenotazione dell’attività.

Prenotazioni:

Online su Eventbrite: https://www.eventbrite.com/e/dancing-in-the-park-il-sempre-e-ladesso-tickets-77859462749

 

Ti potrebbero interessare anche: