dal PiemonteAttualità

Dalla Regione un sostegno alle persone senza dimora

I Comuni di Alessandria, Asti, Biella, Cuneo e Novara avranno 72.750 euro ciascuno per aiutare le persone senza dimora, troppe volte considerate, a torto, un peso per la società. La Città di Torino gestisce invece questa emergenza separatamente.

Le risorse, che derivano da fondi statali, sono state stanziate dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Famiglia per ampliare gli interventi per il contrasto alla grave emarginazione già finanziati nel 2016. Come stabilito dal Governo, saranno finanziate azioni mirate al conseguimento di un’abitazione ed a fronteggiare le gravi emergenze alimentari e di sussistenza di questa particolare fascia di popolazione. La collaborazione con fio.PDS (Federazione Italiana Organismi per le Persone Senza Dimora) riguarderà gli aspetti organizzativi e di rendicontazione.

Ora la Regione provvederà all’invio di tutta la documentazione richiesta, alla predisposizione della successiva progettazione esecutiva ed al coordinamento delle conseguenti attività.

Si stima che in tutto il Piemonte vi siano circa 5.000 persone senza dimora, di cui 2.500 solo a Torino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com