More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Dalla Regione tre milioni per l’ospedale di Canale

    spot_imgspot_img

    CANALE

    – La casa della Salute, o come più abitualmente viene chimato, l’ospedale di Canale disporrà di 3 milioni e 40mila euro per potenziare i servizi che offre alla popolazione, grazie ad un contributo della Regione Piemonte. L’importante annuncio è stato dato dal palco allestito a Canale per la chiusura dell’80ª edizione della Fiera del Pesco, dal sindaco Enrico Faccenda, affiancato dall’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi e dal presidente della Provincia Luca Robaldo.

     

    «Nel corso dell’ultimo anno abbiamo lavorato in maniera molto costruttiva con la Regione e con l’assessorato alla Sanità – ha spiegato lo stesso Faccenda -. Questo importante contributo ci permetterà di potenziare e valorizzare sempre di più il nostro presidio sanitario, incrementando la quantità e la qualità dei servizi offerti ai cittadini».

     

    Tra il numeroso pubblico erano presenti anche gli amici dei comuni gemellati di Rodilhan, in Francia, e Sersheim, in Germania, circa una settantina di persone arrivate a Canale accompagnate dal sindaco della cittadina francese e dal borgomastro tedesco. Un incontro che è servito a sancire una solida amicizia ormai di lunghissima data, che dura, rispettivamente, dal 1971 e dal 1974, ma anche a tracciare una serie di idee e programmi per il futuro da realizzare congiuntamente, coinvolgendo anche le associazioni.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio