ROERO SUDMonticello d'AlbaROEROAttualità

Dal Pnrr i fondi per realizzare una casa destinata ai giovani in regione Molino a Monticello d’Alba

Sarà una pagina del libro dei sogni o una bella realtà? Il Comune di Monticello ha deciso di candidare il recupero di un fabbricato in regione Molino, con l’obiettivo di ottenere i fondi provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. L’obiettivo è quello di utilizzare l’edificio per ospitare spazi da destinare a giovani Under 30 in co-working nell’ambito di “incubatori” per lo sviluppo della ricerca tecnologica applicata, d’intesa con realtà analoghe presenti sul territorio, l’Università e le aziende private. L’area potrà usufruire del nuovo parcheggio e della prossimità a due reti viarie: la ferrovia e la Statale 231 che collega Alba e Bra. Proprio con riferimento a quest’ultima, è nata l’idea di denominare il progetto: “Gate 231″. Un “porta” in altri termini, sull’arteria che collega i due centri urbani di maggior rilevanza. L’opera potrebbe costare circa 1,2 milioni di euro ed oltre al Pnnr potrebbe attrarre anche cofinanziamenti da parte di fondazioni bancarie.

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button