ROERO SUDSanta Vittoria d'AlbaROERODal Comune

Dal Comune di Santa Vittoria un aiuto alle famiglie in difficoltà

Ci sarà tempo sino al 15 novembre, a Santa Vittoria d’Alba, per fare richiesta dei bonus a favore delle famiglie alle prese con difficoltà economiche in conseguenza all’emergenza sanitaria. Come previsto dal bando, sarà possibile richiedere agli uffici comunali i nuovi “buoni spesa” per l’acquisto di generi alimentari primari. I bonus riguardano altresì il sostegno al pagamento delle bollette per il servizio idrico, utenze telefoniche, gas e metano, mensa e trasporto scadute o in scadenza nel periodo tra gennaio e ottobre 2021. In questo caso sarà necessario presentare copia delle bollette/fatture. I resquisiti saranno semplici: a partire dalla necessità di avere la residenza anagrafica nel Comune di Santa Vittoria.

Nel modello di domanda, disponibile sul sito del Comune o negli uffici municipali, sarà necessario attestare di essere nei limiti Isee in corso di validità, non superiore a 8.265 euro, e di essere in possesso di un patrimonio mobiliare complessivo di tutti di componenti del nucleo familiare (es. libretto di risparmio, c/c postale o bancario, carte di credito prepagate, fondi di investimento) non superiore a 5mila euro alla data del 30 settembre 2021. Verrà data precedenza ai nuclei familiari non assegnatari di sostegno pubblico (Rdc, Naspi, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altre forme di sostegno previste a livello locale o regionale), anche se ciò non esclude anche ai percettori di presentare la domanda.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button