LANGA DEL BAROLOLANGHEVerdunoAttualità

Da noi i bambini giocano ancora per strada: rallentate”: promemoria del Comune di Verduno

VERDUNO – “Con questa iniziative che – ovviamente – non vale come segnaletica stradale a tutti gli effetti, vogliamo essere coerenti col pensiero di incrementare la qualità della vita nel nostro centro storico. Un borgo dove, per fortuna, vedo molti bambini che vanno in bicicletta, che si rincorrono, che giocano al pallone. E’ bello vedere che possono fare gli stessi giochi “di una volta”, o almeno quelli che ricordo da bambina. Nel centro storico già vige una circolazione molto ridotta e consentita solo ai residenti. E’ quindi una condizione già favorevole per la sicurezza dei bambini e per la serenità dei genitori che a casa sanno che non corrono seri pericoli. Tuttavia mi è parso utile sottolineare la necessità che tutte le persone che sono alla guida di un mezzo siano sensibilizzati nei confronti della prudenza che chiediamo loro quando percorrono le vie del centro storico di Verduno. Spero che il cartello sia letto come la richiesta di una cortesia per consentire a tutti una vita più serena. Da tempo mi batto per il recupero e salvaguardia di tutti quegli elementi che ci consentono di condurre una quotidianità il più possibile lontana dalla velocità, dalla frenesia e dalla fretta che oggi ci condiziona.

A chi percorre il centro storico chiediamo con un sorriso di tenere presente che qui potrebbe incontrare bambini in strada che “fanno i bambini” come in città purtroppo non si fa più. Chiediamo solo di mettere da parte le fretta e, per cortesia, di guardarsi intorno. Farà bene e del bene a tutti!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button