Attualità

Da mercoledì un break temporalesco porrà fine al grande caldo

A partire da oggi l’alta pressione nord africana inizia a cedere lentamente nella sua parte più settentrionale, sotto la spinta di una vasta area depressionaria posizionata sul mar Baltico e che tende ad abbassarsi alle latitudini alpine. Il cedimento dell’alta pressione permetterà ad aria più fredda in quota di fluire sul nord Italia, attivando instabilità atmosferica sulla nostra regione, tra il pomeriggio di domani e la mattinata di giovedì, con qualche fenomeno temporalesco anche localmente forte. Dal pomeriggio di giovedì è atteso un nuovo rialzo nei valori di pressione che riporterà condizioni soleggiate ovunque sulla nostra regione ma con temperature massime in calo di qualche grado.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button