Dal CuneeseAttualità

Da Langhe e Roero ai vertici provinciali di Azione

Questa mattina l’assemblea di Azione, il movimento politico che ha come leader nazionale Carlo Calenda, ha eletto all’unanimità Andrea Vassallo come suo nuovo segretario provinciale cuneese. Ventitré anni, laureato in Scienze del diritto italiano ed europeo, Vasallo ha fondato il gruppo di Azione a Saluzzo e ha contribuito alla nascita del movimento in Provincia di Cuneo.

È stato eletto anche il nuovo Consiglio direttivo provinciale, composto di 40 membri: Nicola Chionetti (Dogliani), Pietro Danna (Mondovì), Michele Valsecchi (Valli monregalesi), Alberto Ribezzo (Mondovì), Giuseppe Delfino (Busca), Gabriella Roseo (Cuneo), Francesca Bertazzoli (Mondovì), Giovanni Battista Agù (Valle Po), Maria Laura Risso (Cuneo), Leonardo Forotan (Bra), Silvio Artusio Comba (Roero), Maurizio Iovinelli (Saliceto), Massimo Marengo (Alba), Federico Magnano (Valli Monregalesi), Cristina Oasi (Valli Monregalesi), Arianna Regis (Valli Monregalesi), Debora Carnazza (Valli Monregalesi), Guido Roggero (Alba), Vito Genovese (Cuneo), Vincenzo Pellegrino (Cuneo), Gianluca Serale (Cuneo), Marco Giraudo (Cuneo), Simone Mina (Savigliano), Mattia Tripodi (Vignolo), Ivana Casale (Saluzzo), Lorenzo Busciglio (Beinette), Nicolò Musso (Limone Piemonte), Nadia Toselli (Beinette), Oscar Borgogno (Cuneo), Giovanni Battista Testa (Cavallermaggiore), Matteo Blengino (Fossano), Gianfranco Dogliani (Fossano), Stefano Quaglia (Saluzzo), Antonella Silvia Morra (Sam Michele Mondovì), Dora Perotto (Valle Bronda), Anna Tardivo (Busca), Elena Cavallo (Borgo San Dalmazzo), Francesco Albanese (Cuneo), Lorenzo Alliani (Ceva), Milena Signetto (Valle Po).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button