More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Da in escandescenze sotto l’effetto di stupefacenti, fermato dalla Polizia locale di Cuneo

    spot_imgspot_img

    Ieri mattina la centrale operativa della Polizia Locale veniva allertata da un esercente per la presenza di una persona a terra apparentemente svenuta. All’arrivo dell’equipaggio del pronto intervento, gli operatori hanno avvicinato la persona, originaria del Gambia, in stato di apparente incoscienza e hanno provveduto a chiamare l’ambulanza.

     

    In seguito all’intervento dei sanitari l’extracomunitario ha dato in escandescenze, prendendo a calci l’ambulanza, tentando di sferrare pugni agli agenti e minacciandoli di morte. Al soggetto, poi risultato sotto l’effetto di stupefacenti, è stata sequestrata una lametta in  grado di offendere gli agenti intervenuti. Dopo le prime cure in ospedale, il gambiano veniva accompagnato nel Comando di Polizia Locale per l’identificazione e veniva deferito all’Autorità Giudiziaria. Successivamente veniva condotto in Questura per i necessari rilievi fotodattiloscopici. Nell’intervento hanno prestato ausilio anche i Carabinieri, a testimonianza della forte sinergia creatasi, nel tempo, tra la Polizia Locale e tutte le forze di polizia che quotidianamente presidiano il territorio con spirito di abnegazione.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio