More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Da giovedì 20 giugno aperta la strada provinciale fino a Pian del Re in valle Po

    spot_imgspot_img

    CUNEO – La Provincia riapre al transito da giovedì 20 giugno alle 18 la strada provinciale 234 Crissolo-Pian del Re nel tratto dal km 5,200 (Pian della Regina) fino al lm 8,800 (Pian del Re) rimasto chiuso durante tutta la stagione invernale. I tecnici provinciali del Settore Viabilità di Saluzzo hanno effettuato i sopralluoghi e gli interventi necessari. Lungo il percorso ci saranno alcuni cantieri aperti per lavori di ripristino delle barriere che sono state divelte da slavine e valanghe.

    Chi intende raggiungere Pian del re tenga presente che sabato 22 giugno la strada sarà chiusa da Crissolo fino a Pian del Re (dalle ore 9 alle 14) per la corsa cicloturistica “Scalate leggendarie”.

    La strada di collegamento tra il Pian della Regina e le sorgenti del Po (quota 2.040 metri) risale a 60 anni fa e fu inaugurata il giorno di Ferragosto del 1962, dopo l’adeguamento e l’asfaltatura dei circa quattro chilometri della vecchia mulattiera degli anni Trenta. L’opera fu realizzata dalla Provincia durante la presidenza di Giovanni Falco, richiese la costruzione di numerosi muri di contenimento e l’allargamento della carreggiata in più punti. La strada provinciale raggiunge i piedi del Monviso e rappresenta tuttora un buon supporto allo sviluppo turistico della valle Po. L’accesso al pianoro è regolamentato da un parcheggio a pagamento per un numero limitato di veicoli ed è supportato durante l’esate da un servizio navetta.

    Redazione Corriere
    Redazione Corrierehttps://www.ilcorriere.net
    Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173-28.40.77 oppure scrivendo a: info@ilcorriere.net

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio