More
    spot_imgspot_img

    I più letti

    spot_img

    Leggi anche...

    Cuneo selezionata tra i 68 comuni d’Italia Plasticfree 2023

    spot_imgspot_img

    La Città di Cuneo si colloca per il 2023 nella lista nazionale dei 68 Comuni virtuosi Plastic Free sul fronte della tutela ambientale. Il riconoscimento verrà consegnato alla Sindaca Patrizia Manassero, sabato 11 marzo 2023 a Bologna, all’interno di Palazzo Re Enzo, dall’associazione ecologista Plasticfree, impegnata dal 2019 nella lotta all’inquinamento da plastica.

    Oltre a Cuneo, altre 67 amministrazioni comunali riceveranno un trofeo e l’attestato di virtuosità secondo il proprio livello di impegno. Nel selezionare i vincitori, Plastic Free ha valutato oltre 360 Comuni in base a 22 criteri di analisi, tra cui:

    –          Corretta gestione dei rifiuti urbani;

    –          Contrasto agli abbandoni illeciti;

    –          Educazione ambientale e sensibilizzazione dei cittadini;

    –          Azioni virtuose nel proprio territorio;

    –          Rapporto di collaborazione con Plastic Free

    L’associazione, nata come organizzazione di volontariato con l’obiettivo di informare e sensibilizzare le persone per un mondo senza plastica, ha accolto la candidatura della Città di Cuneo tra i comuni plasticfree. La comunicazione ufficiale è giunta nel corso di una conferenza stampa tenuta dall’associazione a Roma, presso la sede del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica, durante la quale è stato reso noto che Cuneo rientrava ufficiosamente nella lista dei comuni virtuosi d’Italia.

    A dicembre 2022 la Plasticfree Cuneo, con la quale il Comune già collaborava con numerose iniziative di carattere ambientale, ha proposto all’amministrazione comunale l’attuazione di un Protocollo d’Intesa, con l’obiettivo di sensibilizzare ulteriormente i cittadini ad una maggiore consapevolezza ambientale e a migliorare l’approccio verso le tematiche ecosostenibili in città.

    L’Ente Comunale ha quindi accolto la proposta, siglando un doppio Protocollo d’Intesa tra il Comune di Cuneo, il Parco Fluviale Gesso e Stura e la Plasticfree Onlus. L’accordo è stato sottoscritto il 13 gennaio 2023 dal Dirigente del Comune di Cuneo e Direttore del Parco fluviale Gesso e Stura, Massimiliano Galli, alla presenza dell’Assessore all’Ambiente, Gianfranco Demichelis, e dall’Associazione Plasticfree, rappresentata dalla Referente Provinciale Flavia Faccia e dai referenti per Cuneo, Silvia Ciaramella e Marco di Mitro.

    Contestualmente sono state avviate le procedure per la candidatura a Comune Plastic Free 2023.

    Numerose le iniziative ambientali che il comune di Cuneo ha già attuato sul territorio, e altrettante sono in corso di programmazione. Tra le iniziative contemplate: l’introduzione dei posaceneri in città e all’interno del Parco Fluviale, il progetto URBACT (sviluppo urbano sostenibile), l’installazione di casette d’acqua sul territorio comunale, l’introduzione di stoviglie e packaging alternativi in tutte le strutture ricettive del Parco Fluviale, l’attività di pulizia straordinaria in città, mediante la collaborazione con enti e associazioni ambientaliste.

    La presentazione dei 68 comuni Plastic Free 2023 si è tenuta il 25 gennaio a Roma, nella sala stampa del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, che ha patrocinato l’iniziativa, alla presenza, tra gli altri, del viceministro Vannia Gava, del Presidente Plasticfree Luca De Gaetano, del direttore nazionale Lorenzo Zitignani e del segretario generale Antonio Rancati e dall’ideatore del Festival del Sarà Antonello Barone.

     

    «Dopo la firma del protocollo d’intesa, arriva questo riconoscimento per noi molto importante, perché suggella il buon lavoro fatto fin qui e ci sprona a continuare in questa direzione. Come Amministrazione crediamo che la tutela dell’ambiente, che va di pari passo con quella della salute, sia una delle tematiche su cui è necessario lavorare in maniera coordinata e organica, coinvolgendo il più possibile il territorio e la cittadinanza. La collaborazione con Plastic Free ci permette di operare esattamente in questo senso. Essere tra i “comuni virtuosi Plastic Free” è per noi segnale che stiamo andando nella direzione giusta, anche se siamo ben consapevoli di quanto lavoro resta ancora da fare», il commento dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Cuneo, Gianfranco Demichelis.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Dal Territorio