Dal CuneeseCRONACA

Cuneo, il bilancio della Polizia: 16 daspo Willy e 82 arresti in un anno

Festa della Polizia questa mattina, martedì 12 aprile,  ospitata in Questura a Cuneo in onore dei caduti, per celebrare una anniversario “tondo” della fondazione: 170 anni. Per l’occasione sono stati resi noti i dati relativi all’attività svolta dalla Polizia di Stato in provincia nell’anno 2021.

Nel dettaglio le persone identificate sono state 49.892 e 32.471 i veicoli controllati. Gli arresti sono stati 82 e 579 le persone denunciate in stato di libertà.

Inoltre ogni articolazione della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato ha posto in essere una attività legata alle competenze specifiche: la divisione di Polizia Amministrativa ha rilasciato 3.352 licenze per porto d’armi ad uso sportivo e ad uso caccia e 7.547 passaporti.

Rilasciati dall’Ufficio Immigrazione 18.991 titoli di soggiorno (17.962 permessi di soggiorno – 1029 carte di soggiorno), emessi 92 provvedimenti di espulsione, di cui 14 espulsioni giudiziarie, 17 gli accompagnamenti alla frontiera di cittadini extracomunitari irregolari, 5 gli allontanamenti di cittadini comunitari, ma ci sono state anche 1308 richieste di protezione internazionale (477 sono persone ospiti presso strutture di accoglienza).

Questi i numeri della divisione di Polizia Anticrimine: 109 avvisi orali, 6 provvedimenti di sorveglianza speciale, 11 rimpatri con divieto di ritorno, 12 ammonimenti e 16 “daspo Willy”, divieti di accesso ad aree urbane.

101 sopralluoghi e di 959 persone fotosegnalate dal gabinetto provinciale di Polizia Scientifica.

L’U.P.G.S.P. (Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico) ha ricevuto 1822 chiamate dal numero unico di emergenza e 663 denunce.

5.293 servizi di vigilanza, 429 incidenti stradali e 2428 interventi di soccorso da parte della Polizia Stradale.

695 servizi di pattugliamento fascia confinaria (di cui 16 congiunti con i colleghi francesi della PAF) e 37 respingimenti alla frontiera o riammissioni con la polizia francese da parte della Polizia di Frontiera terrestre e aerea. 53.681 le persone transitate all’aeroporto di Cuneo-Levaldigi.

La Polizia Ferroviaria ha realizzato 502 pattugliamenti in stazione e 151 servizi di scorta ai treni.

La Polizia Postale ha ricevuto 193 denunce (64 delle quali per reati contro il patrimonio, per un danno economico di 2.334.854 euro) e recuperato 1.800,00 euro.

Negli incontri organizzati nelle scuole hanno partecipato 875 alunni, 7 insegnanti e 58 genitori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button