Dal SavoneseCRONACA
In primo piano

Crollo di calcinacci sulla A10, allarme rientrato, riaperta dopo venti minuti

IMPERIA – Paura nel tardo pomeriggio di giovedì in via Nazionale a Imperia. Alcuni calcinacci sono caduti dal viadotto Impero della A10 sulla sottostante strada statale 28 nel quartiere di castelvecchio. Fortunatamente in quel momento non passavano auto o altri mezzi.

Questa la nota giunta dalla Società Autostrade dei Fiori che gestisce la tratta:

Con riferimento al distacco di un frammento di calcestruzzo da un elemento non con funzione strutturale ma di sola finitura del viadotto Impero (Imperia), posto esclusivamente a copertura del bordo laterale del viadotto stesso, la cui caduta non ha provocato danni a persone o cose, Autostrade dei Fiori comunica che le verifiche effettuate attraverso un mezzo by bridge e personale specializzato confermano che nessuna problematica strutturale è stata rilevata.

Si precisa inoltre che lo stesso viadotto Impero nel 2013 è stato sottoposto ad un importante intervento di miglioramento sismico concluso positivamente con un collaudo statico.

Il traffico veicolare lungo l’autostrada in direzione Francia è tornato regolare dopo circa venti minuti.

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat