Cravanzana: Il Municipio investe 59mila euro per tagliare la bolletta energetica

CRAVANZANA – È stato recentemente approvato a Cravanzana il progetto definitivo per la riqualificazione energetica del municipio.
L’opera avrà un costo complessivo di 59mila euro, finanziati nel seguente modo: 20.650 euro saranno forniti come contributo dalla Fondazione Crc, altri 27.428 euro verranno concessi dal Gse (Gestore dei Servizi Energetici), mentre la restante cifra sarà coperta da risorse proprie del Municipio.
Il sindaco di Cravanzana Gianluca Fresia: «Questa iniziativa risale al 2014 e ora è finalmente giunta a una svolta: i lavori sono già stati affidati alla ditta Bgc di Borsa Giovanni Carlo Snc di Roddi e consisteranno nel rifacimento del cappotto esterno, nella coibentazione delle solette e nella sostituzione dell’attuale caldaia a gasolio con una nuova a Gpl, in modo da ridurre i consumi energetici. Inoltre, rispetto al vecchio progetto, sono stati aggiunti altri due interventi, ossia l’installazione di una “linea vita” (un cavo d’acciaio a cui si agganciano gli operai quando effettuano riparazioni sul tetto) e l’ampliamento della botola di accesso al solaio».
A. R.