dal PiemonteAttualità

Covid, Cei: anche in estate durante la messa raccomandato l’uso delle mascherine

All’inizio del periodo estivo il Governo ha ancora allentato le misure di prevenzione della pandemia. Alla luce del nuovo quadro, anche la Conferenza episcopale italiana ha aggiornato le sue disposizioni relative alle celebrazioni liturgiche, lasciando ai singoli Vescovi la libertà di adottare provvedimenti e indicazioni particolari, nella considerazione dell’andamento dell’epidemia nei diversi territori.

  • Mascherine. La nostra Diocesi fa proprie le indicazioni della CEI a proposito delle mascherine, raccomandate in occasione delle celebrazioni, ma non più obbligatorie.
  • Igienizzazione: si continua a osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto.
  • Acquasantiere: è possibile tornare nuovamente a usarle.
  • Processioni offertoriali: è possibile tornare a svolgerle. È altresì possibile tornare a raccogliere le offerte durante la presentazione dei doni.
  • Distribuzione della Comunione: i Ministri continuano a indossare la mascherina e igienizzare le mani prima di distribuire la Comunione; continua ad essere raccomandata la Comunione sulle mani.
  • Libretti dei canti: è nuovamente possibile utilizzarli.
  • Unzioni: nella celebrazione dei Battesimi, delle Cresime, delle Ordinazioni e dell’Unzione degli Infermi possono essere effettuate senza l’ausilio di strumenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com