CORONAVIRUSBRASanità

Covid: a Bra i casi tornano a ridursi del 2,4%

E’ durata poco, una sola settimana l’ultima ripresa del Covid tra i residenti sotto la Zizzola. Questa settimana i casi sono tornati a ridursi del 2,4% passando dai 124 che erano l’1 settembre ai 121 di questa mattina sul sito della Regione. Il tasso di positività ogni 1.000 abitanti è 4,08.

Anche nella vicina Cherasco la curva cede, gli infetti risultano 32 (tasso 3,44) e alla precedente rilevazione erano 39. A Sommariva del Bosco, invece, la pandemia rinfocola passando da 40 a 50 casi (tasso 7,90).

Curva in discesa in quasi tutti i maggiori centri della Granda. Alba è passata da 138 a 127 positivi (tasso 4,03). Savigliano da 107 a 101. Saluzzo da 68 a 61. Mondovì da 207 a 205. Cuneo da 448 a 408. Solo Fossano risale leggermente da 106 a 109.

Carmagnola, la città torinese più vicina e demograficamente sovrapponibile a Bra, è anch’essa calata da 166 a 145 casi. 

In ospedale a Verduno, da tutta l’Asl di Langhe e Roero i ricoveri di pazienti con il Covid questa mattina sono 10 ordinari e zero in terapia intensiva. Una settimana fa erano rispettivamente 12 e zero. 

Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com