CORONAVIRUSBRASanità

Covid: a Bra contagi in ripresa del 19%

Dopo 5 settimane di discesa la curva pandemica ha ripreso a salire a Bra. Questa mattina i residenti ufficialmente affetti da Covid risultano 127, erano 104 il 25 agosto (+19,231%). Il tasso ogni 1.000 abitanti è 4,18. 
Rinfocolano anche Cherasco passata da 37 a 39 casi (tasso 4,20), e Sommariva del Bosco da 36  a 40 (tasso 6,32).
La vicina Alba conta 138 positivi da 129 che erano alla precedente rilevazione, tasso odierno 4,38.
Nella Granda diversi dei principali centri sono in crescita: Savigliano è passata da 94 a 107, Saluzzo a 68 da 67, Cuneo da 446 a 448. Calo, invece, per Fossano da 109 a 106 e per Mondovì da 209 a 207.
Carmagnola, la cittadina del Torinese a noi più vicina e di dimensioni analoghe a Bra, ha 166 positivi, +26 nell’arco di 7 giorni.
L’ospedale “Ferrero” di Verduno, da tutta l’Asl di Langhe e Roero questa mattina conta 12 ricoverati con il coronavirus in area medica e zero in intensiva. Una settimana fa erano rispettivamente 11 e zero.
La Regione Piemonte ha comunicato che dagli esiti delle analisi di sequenziamento delle acque reflue, anche a Cuneo si conferma la dominanza della variante Omicron 5 e la presenza di mutazioni appartenenti ad alcune sue sottovarianti. Per quanto riguarda la sottovariante di Omicron 4 si continuano a rilevare alcune mutazioni specifiche, mentre non si osservano mutazioni specifiche per le sottovarianti Omicron BA.2.75 (Clade 22D) e BA.3.
Sponsorizzato

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com