CORONAVIRUSBRASanità

Covid: a Bra casi +63,9% ma in ospedale “solo” 8 ricoveri

Convivere normalmente con il Covid, questo Covid almeno, è possibile. Sembra evidenziarlo la situazione di Bra dove anche questa settimana i contagi sono cresciuti, e del 63,9%, passando dai 61 che erano il 16 giugno ai 100 di questa mattina sul sito della Regione Piemonte. A fronte di una tale risalita impetuosa il riflesso sull’ospedale, quello unico della nostra Asl di Langhe e Roero a Verduno, resta tutto sommato tranquillizzante. I ricoverati per le conseguenze più gravi dell’aver contratto una delle varianti del coronavirus, Omicron 4 e 5 attualmente dominanti, in area medica sono 8 e in terapia intensiva 0. Pochissimo è cambiato da 7 giorni fa quando erano rispettivamente 6 e zero.
L’andamento della pandemia sotto la Zizzola rispecchia quello di Alba passata dai 103 casi della precedente rilevazione ai 163 odierni. Savigliano è salita a 87 da 71. Fossano a 101 da 91. Saluzzo a 69 da 59. Mondovì a 222 da 189. Cuneo a 431 da 392. Riguardo ai centri più popolosi dei dintorni di Bra, Cherasco ha 40 positivi (erano 30 il 16 giugno) e Sommariva del Bosco 32 (erano 30). A Carmagnola, la cittadina del torinese più vicina e demograficamente simile a Bra, la curva è in discesa: 105 casi dai 112 che erano venerdì scorso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com