CORONAVIRUSBRASanità
In primo piano

Covid: a Bra attualmente 60 positivi, tra i 30 e i 60 anni la fascia più colpita

BRA – Come indicato dalla mappa della Regione sull’andamento del contagio in Piemonte, aggiornata a giovedì 27 maggio, sono 60 i domiciliati a Bra attualmente positivi al coronavirus (2,02 ogni 1000 abitanti), di cui 6 ricoverati all’ospedale “Michele e Pietro Ferrero”. I dati dell’area braidese confermano come la fascia d’età più colpita sia quella compresa tra i 30 e i 60 anni (50%), seguita dagli over 60 (26,6%) e dagli under 30 (23,4%).

“Buone notizie arrivano sul fronte vaccini, con oltre 85400 dosi somministrate dalla nostra Asl alla data del 23 maggio e una media di oltre 1000 iniezioni al giorno”, commenta il sindaco Gianni Fogliato, che conferma come “a partire da ieri sono state ulteriormente potenziate le linee di vaccinazione attive presso la Casa della salute di Bra.

Una notizia molto positiva, visto che porterà ad un sostanzioso aumento del numero delle somministrazioni. Oggi la vaccinazione rappresenta una priorità, per questo invito la popolazione ad aderire alla campagna. È però sempre necessario continuare a fare ‘gioco di squadra’, mantenendo alta l’attenzione e osservando con scrupolo tutte le precauzioni, a cominciare dall’uso della mascherina”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button