Cosa c’è da fare in Langa e Roero: tutti gli appuntamenti di domenica 17 novembre

Domenica 17 novembre  Ad Alba i protagonisti saranno  i produttori agricoli e le loro eccellenze agroalimentari in vendita sotto i gazebo gialli allestiti in piazza Risorgimento con il grande mercato Campagna Amica stupirà con una vastissima selezione di prodotti, da quelli tipici locali a quelli più peculiari, come la cosmesi a base di frutta, le bacche di goji essiccate, i formaggi invecchiati in foglie e bacche, il sidro di pera.

Al Campagna Amica Day 2019 tornano gli agrichef, “cuochi contadini” degli agriturismi di Campagna Amica. Due gli show cooking in programma nella grande pagoda ai piedi del Duomo, accanto al mercato Campagna Amica, sabato alle ore 17.30 e domenica alle ore 16.30. I partecipanti potranno imparare nuove ricette a base di eccellenze agricole locali, conoscere i trucchi del mestiere e gustare gli sfiziosi piatti preparati sul momento dagli agrichef.

Spazio anche per i più piccoli al Campagna Amica Day. Le fattorie didattiche Coldiretti del circuito Educazione alla Campagna Amica porteranno la campagna in città con divertenti attività nella pagoda allestita in piazza Risorgimento. Sono in programma due laboratori nella giornata di domenica, alle ore 11 e alle ore 15, in cui i bambini più curiosi metteranno le mani in pasta per fare il pane e impareranno a prendersi cura dell’orto e a conoscere la stagionalità dei prodotti.  www.fieradeltartufo.org

Giornata conclusiva per la 209° Fiera Napoleonica a Narzole,  per tutta la giornata: Grande Fiera Mercato per il centro del Paese, 1^ edizione del mercatino dell’Artigianato presso l’Area Padiglione Fiera, Aree commerciali con esposizione e vendita di Porri e Cavoli, Via Michelangelo, Esposizione prodotti a km 0, Fiera Mercato, Casa Balocco, apertura delle sale multimediali “Antonellini”, “Chek l’Eremita, gessaio” e stanza d’epoca del “Beato Timoteo Giaccardo”. Esposizione di auto e moto d’epoca a cura dell’Associazione “RUOTE d’EPOCA”, Ala coperta di Palazzo Balocco . Alle ore Ore 12.30 Pranzo a base di piatti tipici e tradizionali con menù a scelta (€ 13 0 € 22)  presso il Padiglione Fiera. Dal primo pomeriggio: Caffè Napoleonico (caffè nero al cioccolato), Caldarroste e Vin brulè distribuite dal Gruppo Alpini, Area Padiglione Fiera Spettacolo del “Gruppo Sbandieratori e Musici Città di Alba”, percorso Area Fiera e Area Mercatale Balli occitani con il gruppo “Lou Serpent” in collaborazione con l’Associazione Narzole20, all’interno del Paglione Fiera. Ore 20  “Cena della Tradizione” Padiglione Fiera. Dalle 21.30    Serata danzante con l’Orchestra Liscio “Luca PANAMA”. www.narzole.net

Ad Albaretto Torre ritorna la Fera dji plandrun, protagonisti : bancarelle espositive dedicate a prodotti della terra, formaggi, salumi, vini , artigianato , cultura e creatività. Pranzo : polenta e merluzzo, polenta e formaggio , dolce , vino. Pomeriggio : lancio del merluzzo e tanti altri giochi, caldarroste e intrattenimento con Luigi d’Alba e …. “ Cui d’la trifola” l’ allegra band langarola. Dalle 18  ” Na saira da Plandrun” merenda sinoira accompagnata dal duo “ The Angels” . Tutti gli appuntamenti enogastronomici si terranno in locale riscaldato c/o il Circolo “La Torre”. Perchè partecipare : perchè essere Plandrun per un giorno fa bene a Tutti.  www.prolocoalbarettotorre.it

Anche quest’anno a Diano d’Alba torna l’appuntamento con la Fera d’Dian, manifestazione che tradizionalmente si svolge circa a metà novembre: legata da sempre al territorio, essa nacque come esposizione/mercato di grandi e piccoli animali e prodotti tipici (Cun ‘na cravana fè e ‘n can as fà la Fera d’Dian). Nel tempo si è arricchita di un vasto numero di artigiani locali e bancarelle di ogni tipo fino a diventare quasi un mercato natalizio con le feste ormai alle porte.  Alle 8 inizio della manifestazione con espositori e bancarelle di prodotti tipici – hobbistica – solidarietà lungo le vie del centro. Sarà anche presente un area dedicata alla meccanizzazione agricola, raduno di auto d’epoca. La piazza principale sarà dedicata all’esposizione di grandi e piccoli animali.

MOSTRA PERSONALE DEL PITTORE LIBERO NADA nella Biblioteca comunale (orari 10-12 ; 14.30-17.30)

MOSTRA FOTOGRAFICA DI PAOLO RIZZOLA ” Flora e Fauna del Piemonte ” presso locali Pro Loco ( Ex Caserma )

ORE 10 Inaugurazione Fiera con esibizione della BANDA MUSICALE di Diano d’Alba Dalle ore 11  per tutta la giornata GIOCHI IN PIAZZA per adulti e bambini. ORE 12 BENEDIZIONE DEGLI ANIMALI in Piazza Lorenzo Destefanis. ORE 12.30 Pranzo Fiera con costine e ceci presso il Salone Polifunzionale. Nel Salone Polifunzionale MOSTRA ” Immagini di Langa” foto di Antonietta Bertolusso. Dalle ore 15 NEI LOCALI DEL DOPOSCUOLA SPETTACOLO TEATRALE ” LA PAZZA STORIA DI   CENERENTOLA” CON LABORATORIO CREATIVO E GOLOSA MERENDA PER INFO E PRENOTAZIONI 333-2486644 ( CHIARA ). Dalle ore 16.30 Polenta e salsiccia offerta dalla Protezione Civile ORE 18.00 Chiusura della manifestazione.

A Castino la 3ª riedizione della Festa degli Alberi, organizzata dalla Pro Loco all’insegna del motto “Fate come l’albero, che cambia le foglie e conserva le radici. Cambiate le vostre idee e conservate i principi”. Riviviamo  con i nostri bambini quello che genitori e nonni fecero nei loro primi anni di scuola. Alle ore 11, santa messa, a seguire posa degli alberi in piazza mercato. Dalle ore 13, ci troviamo in piazza della Tribola dove saranno serviti ceci, panini, caldarroste e bevande. Nel pomeriggio giochi da tavolo per grandi e piccini.

Giornata conclusiva a Clavesana con l’appuntamento di Caudamente Dolcetto Servito nella piccola ex scuola elementare delle Surie, il tipico piatto autunnale piemontese a base di aglio, acciughe e olio sarà preparato nel modo tradizionale. Dalle 12,30 una selezione di vini della Cantina: su tutti il Dolcetto, ma anche Spumante, Chardonnay, Barbera e Nebbiolo. I posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria allo 0173/790451 o inviando una e-mail a manuela@inclavesana.it (Menù: 30 euro, bambini 12 euro)

A Vezza d’Alba alle 10.30 in piazza San Bernardo è in programma il ritrovo delle autorità e la partenza del corteo che lungo le vie del centro raggiungerà piazza San Martino. Contemporaneamente apriranno i banchi del mercato, con prodotti tipici e artigianali. Alle 11 nella confraternita di San Bernardino in piazza San Martino si terrà l’inaugurazione ufficiale della Fiera. Nel corso della cerimonia saranno assegnati vari riconoscimenti. Il tartufo del­l’an­no sarà allo chef tri­stellato Enrico Crip­pa. Sarà insignito della cittadinanza onoraria di Vezza Giacomo Oddero e ritirerà una pregiata trifola. Tartufi speciali anche a Carlo Rista (gran maestro dei Cavalieri del Roero) e alla memoria di Roberto Ponzio. Tutti i tartufi saranno consegnati da Andrea Rossano. La confraternita ospiterà anche due eventi pomeridiani. Alle 15 ci sarà “Di tartufo si scrive”, concorso letterario riservato agli studenti delle scuole vezzesi. All’appuntamento parteciperà Paola Gula, giudice della trasmissione di Rai Uno “La prova del cuoco”. Alle 16.30 è previsto il concerto della Filarmonica Issigliese. In piazza San Martino si potranno visitare: il padiglione “Le eccellenze del Roero” e il Museo Naturalistico del Roero. Nel corso della giornata ci saranno esibizioni del Gruppo Folklore del Roero e uno spettacolo di falconeria. Nel Salone Manifestazioni, inoltre, ci sarà il tradizionale Punto Gastronomico aperto da mattina a sera. Per accedere alla fiera si potrà usufruire del servizio navetta con partenza da Borgonuovo.

A Cervere secondo weekend con la tradizionale Fiera del Porro, Presso il Padiglione del Mercato del Porro Cervere in Via IV Novembre Ore 09/18 Apertura mostra mercato del porro e mercatino prodotti tipici.
Visita alle Terre del Porro: navette con guida alla scoperta della valle del Porro Cervere e dei resti del Monastero di San Teofredo Presso Palaporro – Piazza San Sebastiano
Ore 12.30 Pranzo con menù fisso, su prenotazione. Ore 16/18 Pomeriggio itinerante con i IJ STICK Ore 19 Serata gastronomica con menù fisso con l’eccezionale ritorno delle Panse Jaune, su prenotazione. Ore 22 Serata danzante con il gruppo I FIGLI DELLE STELLE
Premiazione concorso gastronomico Presso Piazza Umberto e Piazza San Sebastiano Ore 15/18 Visite guidate gratuite a cura dell’Associazione Volontari per l’Arte Sezione di Fossano alla Chiesa Maria Vergine Assunta, alla Confraternita di Santa Croce ed alla Cappella di San Sebastiano. Info: 366 4788815 Presso Piazza Umberto Ore 09/18 Area fieristica “I sapori del territorio”. Presso Oratorio  Piazza Umberto. Mostra fotografica “Il Paese sono io”: viaggio itinerante nel mondo dell’inclusione a partire dai bimbi in età moderna ai bimbi disabili – ingresso gratuito. Per le vie del paese Ore 14/17 Animazione in strada per bambini con Marick, clown-giocolieri, trucca bimbi e sculture di palloncini

 

X