LANGA DEL BORMIDACortemiliaLANGHEAttualità
In primo piano

Cortemilia, lavori di consolidamento del ponte sul fiume Bormida

La Provincia ha approvato il progetto definitivo aggiornato per lavori complementari di consolidamento e ripristino del ponte sul fiume Bormida a Cortemilia, lungo la strada provinciale 429 (ex statale) nel tratto tra Castino e il bivio lungo la provinciale 52 di Pezzolo. Il progetto dell’opera è stato affidato allo studio IG Ingegneria Geotecnica di Torino.

Dopo specifici sopralluoghi effettuati dal progettista e un’analisi dettagliata dello stato di degrado del ponte, si è provveduto ad aggiornare il progetto definitivo delle opere le quali è previsto un costo complessivo di 207.360 euro di cui 145.149 euro per lavori a base di gara (compresi gli oneri della sicurezza) e 62.211 euro per somme a disposizione dell’amministrazione.

Dal totale sono state scorporate le somme relative all’intradosso comprese nel finanziamento tramite economie del Piano Stralcio 2001 (ex Anas) confluite nell’avanzo vincolato da quelle dell’estradosso dell’impalcato, finanziate in altro modo.

L’intervento prevede lavori complementari ad altri già approvati e in fase di esecuzione sulle fondazioni delle pile del ponte. Consiste soprattutto nel rinforzo strutturale delle travi di bordo, previa asportazione del calcestruzzo delle zone ammalorate, pulizia e passivazione dei ferri esistenti e ripristino della sezione di calcestruzzo dell’intradosso dell’impalcato del ponte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button