dal Piemonte

Coronavirus: le misure restrittive approvate questa notte dal Governo non coinvolgono, per ora, la Provincia di Cuneo

Il premier Conte ha firmato il Dpcm definitivo. Non più zone rosse ma 2 macro aree coinvolte dalle misure restrittivite dovute all’emergenza Coronavirus. Nel territorio contagiato dal Covid-19 non ci sarà divieto assoluto di spostarsi ma la polizia potrà chiedere conto dei movimenti. Queste aree comprendono la Lombardia e 14 province tra, Veneto, Emilia Romagna, Marche: Modena,Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini,Pesaro-Urbino e cinque province del Piemonte Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia. In questi luoghi si può rientrare a casa e muoversi per esigenze lavorative o di salute o emergenze.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button