CORONAVIRUSLANGHEBASSA LANGACastiglione TinellaDal Comune

Coronavirus: A Castiglione Tinella nessun caso di contagio ma guardia sempre alta

CASTIGLIONE TINELLA – Nessun caso di contagio registrato fino ad oggi, a dichiararlo sulla pagina Facebook del Comune, il Sindaco Bruno Penna in una lettera aperta ai castiglionesi invitandoli comunque a non abbassare la guardia e tenere alta l’attenzione affinchè il contagio non colpisca.

Cari castiglionesi,
sono felice di comunicarvi che ad oggi nel nostro Comune non si registrano casi di positività al Coronavirus. Ciò non significa che bisogna abbassare la guardia ma bisogna invece continuare ad avere le attenzioni necessarie perché il contagio non colpisca. Rinnovo quindi a tutti l’invito a rimanere a casa, ad uscire il meno possibile e solamente per reali necessità: senza un serio e importante motivo non si deve uscire dalla propria casa, perché la salute vostra e quella degli altri può essere compromessa.

A tutti voi viene consegnata una mascherina che potrà esservi utile. La distribuzione a tutte le famiglie del paese avviene grazie alla donazione che l’azienda Arione SpA ha voluto rivolgere ai castiglionesi, una azione che è risultata provvidenziale visto lo scarso numero di mascherine arrivate dalla Regione Piemonte. Alla famiglia Arione va quindi il ringraziamento di tutta la comunità, così come alla nostra Protezione Civile che si occupa della distribuzione e che ha già consegnato diversi dispositivi di protezione alla Casa S. Andrea.

Anche il personale comunale si sta occupando di alcune persone in difficoltà e la nostra amministrazione, insieme alla Protezione Civile, rimane a disposizione di chi ha bisogno. Vi invito a seguire sempre le disposizioni che puntualmente vengono pubblicate sul sito web comunale e vi ricordo che ogni indicazione comportamentale e ogni misura di contenimento è stata per ora prorogata fino al 13 aprile.

Nonostante la distanza fisica che ci separa, in questa difficile situazione il paese si ritrova ancora più unito: insieme dobbiamo combattere questa epidemia con giusta e seria valutazione dei rischi che corrono le nostre vite, perché abbiamo capito che non c’è spazio per la leggerezza e per l’indifferenza. Con l’augurio che presto si possa tornare alla normalità e a una vita serena, vi saluto cordialmente e rinnovo, insieme a tutta l’amministrazione, la disponibilità per le vostre esigenze.

Il sindaco
Bruno Penna

INDICAZIONI UTILI PER L’USO DELLE MASCHERINE

La mascherina che vi è stata consegnata è del tipo chirurgico.

USARE LA MASCHERINA

Prima di indossare la mascherina lavarsi le mani con il sapone o con una soluzione alcolica. Coprire bocca e naso con la mascherina facendo in modo che aderisca bene al volto. E’ consigliabile usare sempre la mascherina quando si esce di casa, sicuramente quando si entra in spazi chiusi (negozi, uffici) dove non si possono mantenere le distanze o si possono inquinare oggetti e superfici.

TOGLIERE LA MASCHERINA

Quando diventa umida la mascherina va tolta. Prima di toglierla sfilarsi i guanti, lavarsi le mani e/o disinfettarsi con soluzioni adeguate, sfilarla dal capo utilizzando gli elastici. E’ importante non toccare mai la parte esterna della mascherina. Gettarla in un sacchetto chiuso e lavarsi le mani.

DISINFEZIONE MASCHERINA

La disinfezione della mascherina deve essere fatta spruzzando con disinfettante (soluzione idroalcolica 70%) ponendola su superficie liscia e già sanificata.

LAVAGGIO MASCHERINA

Se non indicato dal produttore, il lavaggio deve avvenire ad una temperatura al di sopra dei 40 gradi (meglio se prossima ai 60 gradi). E’ auspicabile la stiratura perché consente di sterilizzarla (vapore del ferro) e di riallineare le fibre per una migliore filtrazione. Le mascherine sono una protezione soprattutto per gli altri, ma devono essere mantenute pulite per se stessi.

GUANTI: sia i monouso che quelli lavabili devono essere tolti senza toccare la parte esterna del guanto. Lavarsi o disinfettarsi le mani subito dopo, senza toccare prima alcun oggetto

PER LA MIGLIORE PREVENZIONE

USCIRE SOLO PER COMPROVATI MOTIVI

MANTENERE SEMPRE LE DISTANZE DI SICUREZZA CON LE ALTRE PERSONE

LAVARSI SOVENTE LE MANI E UTILIZZARE CORRETTAMENTE I DISPOSITIVI DI SICUREZZA

PORTARSI SEMPRE DIETRO UN DISINFETTANTE PER LE MANI

Tags
Show More

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close
Apri chat