Dal CuneeseCRONACA

Cordoglio nella Granda per la scomparsa di Egidio Invernizzi fondatore di Latterie Inalpi

MORETTA – Egidio Invernizzi, uno dei fondatori delle Latterie Inalpi di Moretta è mancato, all’età di 83 anni. Nato a Ozzero (Milano), faceva parte di una delle più antiche e storiche famiglie del comparto lattiero-caseario della Valsassina , in provincia di Lecco.

A 16 anni raccoglieva il latte dagli allevatori a bordo di un vecchio furgoncino. Dopo avere frequentato la scuola Lattiero casearia di Lodi, le prime esperienze all’estero, in Olanda, Danimarca, Baviera e Cada; a 22 anni è ammesso alla ‘Milkeri Schule’ in Baviera, dove ottiene il titolo di Molkrai Master.

A 25 anni è assunto alla Locatelli, a 29 apre la ditta Egidio Invernizzi, il primo passo verso Inalpi che nei decenni, sotto la guida della famiglia Invernizzi è cresciuta, facendosi apprezzare per la qualità dei prodotti, l’innovazione, il rispetto della ‘filiera corta’, l’organizzazione aziendale. L’attuale presidente dell’azienda, Ambrogio Invernizzi, è uno dei figli del fondatore di Inalpi La camera ardente di Egizio Invernizzi sarà allestita, presso lo stabilimento Inalpi, in via Cuneo 38, a Moretta, dalle 10.30 alle 19 di domani. I funerali si svolgeranno giovedì 24 settembre alle 10.30 presso il piazzale del cimitero di Moretta.
(ANSA).

Sponsorizzato
Sponsorizzato

Redazione Corriere

Potete contattare la Redazione del Corriere allo 0173/284077 il Lunedì dalle 9 alle 12, dal martedì al venerdì dalle 9 alle 18 (orario continuato) e al sabato dalle 9 alle 12. Potete inviare una mail a web@ilcorriere.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker
Apri chat