BRADal Comune

Convocato il primo Consiglio del nuovo mandato a Bra

E’ stato convocato per il prossimo giovedì 27 giugno il Consiglio comunale di Bra. La riunione inaugurerà ufficialmente il nuovo mandato 2019-2024, il primo in cui il presidente dell’aula “Carando” sarà anche un delegato del sindaco. Di fatto una sorta di assessore aggiunto siccome Fabio Bailo, al quale la maggioranza di centrosinistra ha già stabilito che andrà questa poltrona, continuerà a occuparsi di Cultura e di Associazioni Combattentistiche e d’Arma come ha fatto in Giunta fino al mese scorso. Altra delega conferitagli dal sindaco Gianni Fogliato è ulteriormente di peso, le Manifestazioni.

Bailo, classe 1977, storico e ricercatore, autore di diversi libri su vicende e personaggi braidesi, è risultato il più votato il 26 maggio scorso nella lista civica “Città per vivere” (310 preferenze personali). Era già stato presidente del Consiglio di Bra tra il 2009 e il 2014.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button